• Nuovo

Antica Roma | Aureo di Augusto, 2 a.C. - 4 d.C.

17.200,00 €
Tasse incluse

Un fantastico Aureo del primo imperatore di Roma, Augusto

Quantità

Augusto, primo imperatore romano dal 27 a.C. al 14 d.C., è considerato uno dei più importanti personaggi della storia. Il suo governo ha rappresentato un momento di svolta cruciale per Roma, segnando il definitivo passaggio dal periodo repubblicano a quello imperiale. L'aureo qui presentato fu coniato tra il 2 a.C. e il 4 d.C. nella zecca di Lugdunum (l'attuale Lione, in Francia). Illustra l'effigie dell'imperatore incorniciata dalla legenda "Cesare Augusto figlio del divo (Cesare) padre della patria". Sul rovescio, la legenda "Gaio e Lucio cesari figli dell’Augusto consoli designati principi della gioventù” circonda la raffigurazione simbolica dei nipoti Gaio e Lucio, in toga, in piedi uno di fronte all'altro, con uno scudo e una lancia. L'intento propagandistico era di far sapere al mondo che i due nipoti erano stati adottati dall’imperatore, ne erano gli eredi politici e in quanto tali erano stati designati al consolato e guidavano i tornei e le gare dei giovani romani di famiglia patrizia.

DETTAGLI TECNICI

Periodo / Anno di emissione: databile al 2 a.C. - 4 d.C.
Metallo: Oro
Peso: 7,86 gr. - Diametro: circa 19 mm.
Contorno: non regolare
Numerazione / Catalogo Bolaffi n. 7

Qualità: 30% (trenta %)

N065408

Riferimenti Specifici

Invia un messaggio


Antica Roma | Aureo di Augusto, 2 a.C. - 4 d.C.

Antica Roma | Aureo di Augusto, 2 a.C. - 4 d.C.

Non ti invieremo spam

Cosa possiamo fare per te?