Regno d'Italia | 50 Lire Aratrice, 1912

5.860,00 €
Tasse incluse

Una delle più belle monete del Regno d'Italia in condizioni quasi perfette.

Quantità

La cosiddetta Aratrice è universalmente considerata la più bella serie aurea italiana della prima metà del Novecento. La serie, composta dalle 100, 50, 20 e 10 lire in oro, nacque dalla modellazione di Egidio Boninsegna (1869-1958) e dal bulino di Luigi Giorgi (1848-1912), capo incisore della Regia Zecca nonché direttore e docente della Scuola dell’Arte della Medaglia. Coniate con taglio rigato, le monete di questa serie si presentano innovative già nel ritratto del sovrano che appare maturo e solenne, in uniforme militare, circondato dal nome e da un nodo sabaudo inscritto in una cornice rettangolare; un sottile cerchio di puntini delimita il bordo. Al rovescio, un’elegante Italia turrita con un aratro ed un fascio di spighe campeggia sul tondello; le iscrizioni appaiono composte con armonia e discrezione a esaltare l’armonia del modellato.

DETTAGLI TECNICI

Moneta circolata
Periodo / Anno di emissione: 1912
Metallo: Oro
Peso: 16,13 gr. - Diametro: 28 mm.
Contorno: rigato
Numerazione / Catalogo Bolaffi n. 48

Qualità: 80% (ottanta %)

N800398

Riferimenti Specifici

Invia un messaggio


Regno d'Italia | 50 Lire Aratrice, 1912

Regno d'Italia | 50 Lire Aratrice, 1912

Non ti invieremo spam

Cosa possiamo fare per te?